Default image

Michele Vista

Un mito da sfatare: la dieta mediterranea

La moderna società dominata dal culto dell’immagine o più correttamente dell’apparenza, appropriandosi delle stesse tradizioni che fanno parte del suo storico divenire le manipola e stravolgendone il significato ne inventa addirittura di nuove. È questo il caso della dieta mediterranea,…

A proposito…di leoni

In numerosi stemmi e insegne comunali un’immagine ricorrente è un leone sulle cui spiegazioni l’araldica potrebbe far scrivere fiumi di parole, ma volendo considerare il valore estetico e quindi artistico di una tale rappresentazione qualora diventi lo spunto nella mente…

Estetica gastronomica e freccia del tempo

Nella celebre frase del filosofo Ludwig Feuerbach: l’uomo è quel che mangia, è racchiusa una verità che rimane inalterata nel tempo nonostante i modi e le forme svariate in cui si realizza. Siamo proiettati e sballottati tra brunch, lunch e…

Una necessaria risposta

A una psicologa che credendo di vestire l’abito di storico si permette di offendere un’intera comunità e la città di Potenza occorre rispondere alla stessa maniera con cui il prete potentino Emilio Maffei, liberale ed acceso antiborbonico già dalla prima…

Il piacere della bicicletta

“Il piacere della bicicletta è quello stesso della libertà, forse meglio di una liberazione, andarsene ovunque, ad ogni momento, arrestandosi alla prima velleità di un capriccio, senza preoccupazioni come per un cavallo, senza servitù come in treno. La bicicletta siamo…

Un libro sul comodino. “Io e il signor G”

Il protagonista del racconto (di Giacomo Lasorella, ndr) è Andrea, un medico che vive immerso nella splendida tranquillità agreste delle colline del Chianti senese e all’ombra di un maestoso gelso immagina un dialogo con un vecchio dai capelli bianchi ed…