Sindacale

Scoperti 63 lavoratori in nero nel settore agricolo

“Il lavoro sommerso e il caporalato sono un problema oltre che per lo Stato e per i lavoratori dipendenti, anche per le imprese in regola che adempiono puntualmente agli obblighi burocratici ed economici connessi ai rapporti di lavoro”.  L’ha detto Pino Giordano Ugl Matera con riferimento all’esito dei controlli nel quadro delle azioni ispettive, svolte …

Scoperti 63 lavoratori in nero nel settore agricolo Leggi tutto »

Lavoratori in nero nel Metapontino (MT)

“Quanto emerso dalle indagini dell’Ispettorato del lavoro, che nelle campagne del meta pontino in sette settimane ha scovato 63 lavoratori in nero, di cui 38 migranti, conferma purtroppo tutti i nostri timori circa i ritardi della Regione Basilicata sull’apertura dei centri di accoglienza, indispensabili per consentire di proseguire le attività di contrasto al caporalato e …

Lavoratori in nero nel Metapontino (MT) Leggi tutto »

Sciopero addetti pulizie dell’ospedale di Matera

Come annunciato lo scorso 13 luglio al termine dell’infruttuoso tavolo di conciliazione convocato dal prefetto di Matera, domani i lavoratori del servizio di pulizia, sanificazione e ausiliariato dell’ospedale Madonna delle Grazie incroceranno le braccia per l’intera giornata per protestare contro la non corretta applicazione del contratto collettivo di lavoro da parte della ditta appaltatrice EPM. …

Sciopero addetti pulizie dell’ospedale di Matera Leggi tutto »

Aumento quote Rsa, Vaccaro (Uilp): «Rischio bomba sociale»

“Gli anziani non autosufficienti e le loro famiglie non possono pagare il prezzo di una mancata pianificazione da parte della Regione. Cosa aspettano il presidente Bardi e l’assessore a risolvere la questione? L’incremento delle tariffe per le Case di riposo più che raddoppiate e che toccano i 100 euro al giorno, è insostenibile”. Lo dichiara …

Aumento quote Rsa, Vaccaro (Uilp): «Rischio bomba sociale» Leggi tutto »

Basilicata. «Si ponga fine all’intramoenia allargata»

L’abnormità dei tempi delle liste di attesa in Basilicata per le prestazioni sanitarie specialistiche e ambulatoriali se in parte è figlia della grave carenza di medici e di personale sanitario che interessa il nostro sistema sanitario regionale, è anche conseguenza dell’assenza di chiare linee guida che a tutt’oggi consentono di svolgere l’attività intramoenia allargata, ovvero …

Basilicata. «Si ponga fine all’intramoenia allargata» Leggi tutto »

Basilicata. Summa: «Potenziare attività ispettiva, solo 5 ispettori»

“L’Inps di Basilicata ha svolto una grande funzione di coesione sociale nella protezione dei lavoratori e di tutti i soggetti fragili. Abbiamo bisogno di fare un grande investimento e rafforzamento della struttura dell’Inps di Basilicata per poter erogare in tempi brevissimi le prestazioni e rafforzare la sua funzione sociale nel nostro paese.  C’è bisogno di …

Basilicata. Summa: «Potenziare attività ispettiva, solo 5 ispettori» Leggi tutto »

Stellantis Melfi. Attivo delegati con il segretario nazionale Uliano

La Fim Cisl ha riunito a Melfi l’assemblea dei delegati dello stabilimento Stellantis alla presenza del segretario nazionale Ferdinando Uliano per fare il punto della situazione dopo i recenti sviluppi che hanno interessato la fabbrica lucana. Appuntamento che cade alla vigilia del rinnovo della Rsa in programma dal 21 al 24 luglio. E proprio questa …

Stellantis Melfi. Attivo delegati con il segretario nazionale Uliano Leggi tutto »

SLI: «Il gruppo di Controcorrente sa solo fagocitare cariche»

Riceviamo e pubblichiamo. “Ancora una volta noi di Stampa Libera e Indipendente Basilicata registriamo da parte del gruppo di Controcorrente un atteggiamento che potremmo definire una “dittatura della maggioranza”. Infatti lo scorso 14 luglio si è riunita la Consulta della Casagit di Basilicata di cui fanno parte Grazia Napoli, Roberta Nardacchione e Manuela Mele. Ricordiamo …

SLI: «Il gruppo di Controcorrente sa solo fagocitare cariche» Leggi tutto »

«Accordo per Melfi che guarda al futuro e garantisce il presente»

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione congiunta di FIM, FIOM, UILM, FISMIC, UGLM e AQCF. Si è conclusa la trattativa tra Stellantis e Organizzazioni Sindacali che ha portato alla firma di un accordo importante per lo stabilimento lucano. Le OO.SS. lucane e Stellantis riprendono la discussione dopo l’incontro del 15 giugno presso il Mise, in cui …

«Accordo per Melfi che guarda al futuro e garantisce il presente» Leggi tutto »

Fiom: «Stellantis, servono più certezze»

Riceviamo e pubblichiamo. Il coordinamento della RSA di Stellantis Melfi, riunito alla presenza della struttura territoriale e nazionale, ha discusso della situazione dello stabilimento e del percorso aperto a livello nazionale e territoriale con l’azienda. Il piano industriale del 2018 non ha raggiunto l’obiettivo della piena occupazione anche per la mancanza di investimenti sufficienti ad …

Fiom: «Stellantis, servono più certezze» Leggi tutto »

Torna su