Ornella Mariani rettifica (video)

Dopo le parole “infelici” utilizzate durante un suo intervento dal vivo durante il quale ha dato una definizione offensiva al capoluogo di regione della Basilicata, affermando che “Potenza è una città di merda”, ha messo in rete una sua dichiarazione di rettifica che di seguito riportiamo integralmente. Radionoff lascia a voi giudicare l’ultima “uscita” della psicologa Ornella Mariani.

5 commenti su “Ornella Mariani rettifica (video)”

  1. Non mi sembrano scuse, anzi fa pure la vittima. La colpa è di Potenza e dei potentini se i politici che lei critica vi sono nati. Le responsabilità non sono più personali, ma generalizzate, una visione razzista e intollerante. La minaccia di vie legali perché è stata insultata dopo aver insultato è poi patetica. Ora che questa persona ritorni dal nulla da cui proviene, dopo aver dimostrato ipocrisia e scarsa onestà intellettuale.

  2. Non è un problema nostro se lei non sa esprimersi però, quindi è inutile che ora voglia passare da vittima. È inutile che tenti di deviare l’attenzione da quelle che sono state le sue parole, ora ci accusa anche di omertà e strumentalizza una triste vicenda, che nulla ha a che fare con il suo intervento in quel comizio di no vax, per avvalorare ciò che ha detto ossia che Potenza è una città di merda. Impari a parlare piuttosto, d’altronde il suo “dove eravamo restati” (errore che non si fa nemmeno in prima elementare) ne è la dimostrazione lampante che non lo sappia fare.

  3. Valeria Mascia

    Non è un problema nostro se lei non sa esprimersi però, quindi è inutile che ora voglia passare da vittima. È inutile che tenti di deviare l’attenzione da quelle che sono state le sue parole, ora ci accusa anche di omertà e strumentalizza una triste vicenda, che nulla ha a che fare con il suo intervento in quel comizio di no vax, per avvalorare ciò che ha detto ossia che Potenza è una città di merda. Impari a parlare piuttosto, d’altronde il suo “dove eravamo restati” (errore che non si fa nemmeno in prima elementare) ne è la dimostrazione lampante che non lo sappia fare.

  4. Io spero che il sindaco della città di Potenza la quereli a la porti in Tribunale a Potenza. Ma cose da pazzi … lei che parla di facinorosi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi