Vaccinazioni. II Comune di Potenza mette a disposizione la palestra di via Roma e il Centro Sociale di Malvaccaro

Il Comune di Potenza ha dato la disponibilità della palestra di via Roma per creare un secondo punto vaccinale e metterà a disposizione il Centro Sociale di Malvaccaro per consentire ai medici di base, che non vogliano farlo nel proprio studio, di poter eseguire le vaccinazioni. È quanto comunica l’ufficio stampa del municipio del capoluogo di regione. Il primo cittadino sollecita che vengano effettuate le vaccinazioni a tutte le persone che hanno contatti continui con il pubblico, a cominciare dal personale dei supermercati e di tutte le attività commerciali, i dipendenti Acta, quelli del trasporto pubblico e degli asili nido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su