Default image

Luciano Petrullo

Giovani ma vecchi. E viceversa

Ho paura dei giovani che credono di stare sempre nel giusto, quelli senza dubbi, che negano l’esistenza di buone capacità nelle persone più grandi, per definizione. Ho paura delle persone mature, degli anziani, dei vecchi che non sanno adeguarsi ai…

Si poteva fare di più

La politica non conosce l’autocritica. La massima espressione di autocritica è l’ormai pluridecorata “si poteva fare di più, certo, ma…”, con la quale si sottolinea un facere positivo, semmai migliorabile solo per amore della perfezione e non perché effettivamente si…

Ambizioni

Bisogna mettere mano alla legge elettorale, sì, perbacco, diamoci sotto. E’ necessario riformare la giustizia, sorbole, e certo, forza tiriamoci su le maniche. Condannare ogni attacco alla democrazia!  Favorire i processi di pace, condannare la guerra! Proclami o semplici slogan.…

I villeggianti

Perché un senso all’attività politica dovrebbe essere dato, alla fine. E io mi chiedo, che senso ha avuto proporre i referendum sulla giustizia? A leggere i risultati significa che a nessuno frega niente delle carriere dei magistrati, se separate o…

Pathos

Di pathos, soprattutto collettivo, non v’è più traccia. Le grandi passioni che coinvolgono più persone, secondo un “emotivamente corretto”, palesemente, anche se subdolamente, in voga, sono scomparse.  Rimane un pathos di facciata, da social, da emoticon piangente, che si dispensa…

Improbabili

Non mi viene altra definizione per tutta la squadra che governa e che si oppone al governo in regione Basilicata. Non discuto che qualcuno possa essere dotato delle capacità necessarie, ma, francamente, in questa situazione, dovrei tirare a sorte contando…

Che te ne fai della democrazia

Avete idea della capacità di andare oltre? Oltre l’immaginabile, il reale, il fattibile? Bene avete un’idea precisa, allora, dell’Italia, il paese dove il sogno cosiddetto americano impallidisce.In altri termini si potrebbe dire un magnifico “che te ne fai della democrazia?”,…