Finale di Coppa Italia: news e curiosità

La finale della Coppa Italia 2020/2021 si disputerà al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia oggi, mercoledì 19 maggio, alle 21; a contendersi la “coccarda italiana tricolore” saranno Atalanta e Juventus. Juventini e bergamaschi nella storia della Coppa Italia si sono incontrati 16 volte: 6 i successi per i bianconeri, 4 per gli atalantini e 6 pareggi. Per la “Dea” è la terza finale conquistata in questa competizione: la prima risale alla stagione 1962/1963, quando si aggiudicò la coppa battendo per 3-1 il Torino; la seconda, molto più recente, è datata 2018/2019 quando venne sconfitta dalla Lazio per 2-0. La Juventus, invece, è la squadra che guida la classifica riguardante la vittoria della Coppa Italia con 13 vittorie su 19 finali disputate. L’ultimo trionfo della “Vecchia Signora” è della stagione 2017/2018, quando si impose per 4-0 sul Milan. Un altro record juventino consiste nella vittoria per 4 edizioni consecutive del trofeo, dal 2014/2015 al 2017/2018, cosa mai successa a nessuna altra squadra. Nella scorsa edizione, i bianconeri in finale invece, si sono arresi ai calci di rigore al Napoli, dopo che la partita si era conclusa 0-0; i partenopei hanno conquistato la sesta Coppa Italia della loro storia. Questa finale ha un “sapore” diverso per le due squadre: l’Atalanta ha la possibilità di coronare con la vittoria di un trofeo, la straordinaria crescita degli ultimi anni in campo nazionale ed internazionale; la Juventus per raddrizzare una stagione fin qui deludente (la Supercoppa è stato l’unico trofeo vinto finora). Due compagini il cui percorso, negli ultimi mesi, è stato molto differente: gli atalantini hanno conquistato con una giornata di anticipo la terza partecipazione consecutiva alla Champions League, mentre per gli juventini, eliminati troppo presto in Europa e staccati da Inter e Milan per la lotta scudetto, il piazzamento in Champions è ancora da conquistare negli ultimi novanta minuti di campionato. La vittoria della coppa nazionale, almeno in parte, potrebbe salvare la deludente stagione della squadra di Pirlo.

Le probabili formazioni:

Atalanta (3-4-2-1): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Pessina, Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini

Juventus (4-4-2): Buffon, Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo, McKennie, Rabiot, Bentancur, Chiesa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su