Contratto da 400 mln di euro per Messi. Giocherà in Arabia Saudita

Lionel Messi giocherà in Arabia Saudita nella prossima stagione, nello stesso campionato del suo grande rivale Cristiano Ronaldo: l’affare è stato dato per “fatto” da fonti saudite vicine alla trattativa che non specificano il club acquirente.

“Il contratto è eccezionale. È enorme. Stiamo solo finalizzando alcuni piccoli dettagli”, ha aggiunto la fonte, che non è autorizzata a parlare con i media. Dal Paris Saint-Germain, l’attuale squadra del 35enne campione argentino, è arrivata solo la conferma che Messi ha un contratto in scadenza il 30 giugno e, da numerose e autorevoli fonti, si apprende che non sarà rinnovato

Nei giorni scorsi era circolata l’indiscrezione che l’Al-Hilal, club saudita rivale dell’Al-Nassr di CR7, avrebbe presentato un’offerta di 400 milioni di euro all’anno per convincere la Pulce a trasferirsi nel Golfo.

La notizia spiegherebbe la sospensione per due settimane del fuoriclasse argentino, decisa dal Psg (club di proprietà qatariota) per un viaggio non autorizzato in Arabia Saudita, dove Messi è ambasciatore del turismo.

radionoff
radionoff
Articoli: 9804