Cifarelli PD: «Torna l’incubo nucleare in Basilicata»

“Sono 51 i luoghi indicati per ospitare i siti nucleari e in Basilicata ci sono anche Bernalda, Montescaglioso, Irsina, Montalbano Jonico, Genzano di Lucania. Il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato sul proprio sito l’elenco delle aree idonee per il deposito nazionale delle scorie nucleari, contenuto nella Carta Nazionale delle Aree Idonee. Siamo stati, siamo e saremo contro ogni eventuale scelta che preveda in Basilicata lo stoccaggio e/o deposito di scorie nucleari in Basilicata. Come nel 2003 al governo nazionale c’è il centrodestra; questa volta anche il governo regionale è dello stesso segno politico. Bardi non svenda la Basilicata al cospetto di una ricandidatura alle prossime elezioni”. È quanto dichiara il Consigliere del PD Roberto Cifarelli.

radionoff
radionoff
Articoli: 9698