Calcio serie C, girone C. Potenza-Turris: 2 a 1

Vittoria preziosissima per i lucani che si rilanciano verso la salvezza nel girone C di Serie C, per i corallini invece arriva l’ennesima sconfitta che rischia di compromettere concretamente quanto di buono fatto nel girone di andata. Va detto che il Potenza ha meritato il successo, dominando il primo tempo (due legni oltre al rigore di Allan Baclet che ha sbloccato il risultato) e poi controllando agevolmente nella ripresa, trovando la rete che ha chiuso i conti al 69’ minuto: combinazione tra Salvemini e Di Livio, palla recapitata a Mattia Sandri che, con un sinistro a giro di prima intenzione, ha trovato l’incrocio dei pali e un modo fantastico per segnare il primo gol tra i professionisti. A quel punto la partita era terminata: Alma ha avuto la palla per riaprire i giochi ma da buona posizione ha sparato altissimo, tuttavia al minuto 85 la Turris ha avuto un sussulto e con il colpo di testa di Antonio Romano su azione di calcio d’angolo ha effettivamente accorciato le distanze, rendendo decisamente più interessante il finale. La Turris adesso deve seriamente iniziare a guardarsi le spalle, i corallini restano a 31 punti in classifica mentre il Potenza aggancia temporaneamente la Vibonese a quota 24, ancora in zona playout ma con qualche speranza in più.

Torna su