“Borgo d’autore”. «La fiera del libro ha illuminato Venosa»

di Gianni Leggieri, consigliere regionale di Basilicata dell’M5S

Si sono svolti a Venosa quattro giorni all’insegna della cultura e dell’amore per la lettura. La manifestazione “Borgo d’autore”, giunta ormai alla sua quarta edizione, è riuscita a far risplendere Venosa, nonostante il maltempo che ha messo a dura prova l’organizzazione dell’evento.

Il Castello aragonese della cittadina oraziana ha ospitato nelle sue meravigliose sale le presentazioni dei libri di prestigiosi ospiti di calibro nazionale ed internazionale e ha ben accolto i 28 autori, le 20 case editrici e gli oltre 40 eventi organizzati.

L’associazione culturale “Il circo dell’arte”, che da anni si spende nell’organizzazione di eventi ricchi di spettacolo e bellezza, è riuscita ancora una volta ad avvicinare giovani e meno giovani alla passione per la lettura, garantendo spazi di interesse per tutte le fasce d’età.

La città di Venosa, grazie all’interesse dell’amministrazione comunale, può fregiarsi da quest’anno della qualifica di “Città che legge”. Il “Festival dei Cinque Continenti” e “Borgo d’autore”, inoltre, hanno ottenuto dal Comune di Venosa la destinazione di un contributo pari a 35mila euro, nell’ambito dei fondi regionali per la realizzazione di eventi rientranti nel Patrimonio culturale intangibile. Un segno chiaro di vicinanza e sostegno a questa iniziativa. Credo fermamente nella vocazione turistica della città di Venosa, che deve ruotare attorno alle sue bellezze archeologiche e monumentali, ma non può prescindere da eventi di questo spessore. Nel corso di questi anni ho dedicato attenzione al settore degli eventi culturali che danno lustro alla nostra città, non da ultimo ottenendo un finanziamento di 40mila euro per l’organizzazione del Certamen Horatianum. Le manifestazioni come “Borgo d’autore” non possono che ricevere il mio apprezzamento ed il mio plauso, poiché sono in grado di innescare un circolo virtuoso che parte dalla cultura e dal turismo, finendo per portare giovamento anche allo sviluppo economico di una comunità.

intervento
intervento
Articoli: 890