Bilancio Regione Basilicata. Ali-Lega Autonomie Locali: ignorati i Comuni e le Province

di Rocco Guarino, presidente Ali

Il governo della Regione Basilicata insieme alla sua traballante maggioranza consiliare ha approvato il Bilancio di previsione 2023 e il pluriennale 2023-2025 senza dare le risposte che il territorio si aspettava. Pensavamo che almeno il Consiglio Regionale, a differenza della Giunta, con un atto di responsabilità mostrasse attenzione ai problemi più urgenti a cominciare da quelli degli Enti Locali che nella proposta del governo regionale erano stati totalmente trascurati. Invece il bilancio è stato approvato senza nulla prevedere a favore dei Comuni e delle Province. Infatti, non è stato previsto alcun finanziamento del FUAL (Fondo Unico Autonomie Locali L.R. n.23/2018) così come nessuna risorsa viene destinata ai lavoratori del Redito Minimo di inserimento che contribuiscono in una certa misura a superare i gravi problemi di carenza di personale delle amministrazioni locali. Per fare il punto della situazione lunedì 22 maggio prossimo alle ore 15,30 nella sala consiliare della Provincia di Potenza in piazza Mario Pagano è stata convocata la Presidenza di ALI-Lega delle Autonomie Locali di Basilicata allargata a tutti i sindaci aderenti. Abbiamo invitato anche l’ANCI Basilicata, tutti i consiglieri regionali lucani, i sindacati e le associazioni datoriali.

radionoff
radionoff
Articoli: 9804