Basilicata. Richiesta incontro lavoratori ex Consorzio Asi

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Usb

“Desta molta preoccupazione la gestione della liquidazione dell’ex Consorzio Asi di Potenza che, a distanza di sei mesi dal passaggio dei lavoratori alla società Apibas, non è ancora in grado di comunicare una data certa per la liquidazione del TFR ai lavoratori. Una gestione assai discutibile che vede, a fronte di una quasi certa vendita dei lotti, assunzioni dirette per la struttura di liquidazione e non il pagamento del TFR dei lavoratori, ai quali lo scorso mese di giugno è stato liquidato un acconto di un importo talmente ridotto da essere insignificante. I lavoratori del Consorzio, lo ricordiamo, sono creditori privilegiati e devono avere certezza dei tempi di liquidazione del loro credito. Per questi motivi i sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Usb, hanno chiesto all’assessore allo Sviluppo economico della Regione Basilicata, Alessandro Galella, di farsi parte attiva coinvolgendo anche il comitato di vigilanza, circa la verifica degli importi incassarti e delle modalità di spesa della liquidazione, e di convocare un incontro urgente, alla presenza del commissario liquidatore Giuseppe Fiengo, per definire i tempi di liquidazione del TFR ai lavoratori”.

Immagine predefinita
radionoff
Articoli: 7319

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.