Aperto ambulatorio di Chirurgia senologica a Villa d’Agri (PZ)

Prosegue l’azione intrapresa dalla direzione strategica dell’Azienda ospedaliera regionale ‘San Carlo’ di Potenza, finalizzata all’integrazione tra ospedale San Carlo e presidi ospedalieri di Lagonegro, Melfi, Pescopagano e Villa d’Agri. In questa ottica, si è dato avvio all’ambulatorio di Chirurgia senologica nell’ospedale ‘San Pio da Pietrelcina’ di Villa d’Agri, dove potranno essere effettuate prime visite o controlli, il secondo e il quarto giovedì di ogni mese, grazie all’abnegazione dei medici della relativa unità operativa di Potenza, guidati dalla dottoressa Pina Di Santo. “Ringrazio gli specialisti e gli operatori tecnici – ha commentato il direttore generale dell’Aor Giuseppe Spera – per il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente al servizio delle nostre comunità, nonché la direzione medica di presidio per l’impegno profuso. L’attivazione delle prestazioni ambulatoriali rappresenta un primo tassello di un intervento più ampio, che porterà a breve nei presidi ospedalieri le attività ambulatoriali dell’intero dipartimento onco-ematologico. Sono particolarmente soddisfatto -continua il direttore generale- del lavoro che da mesi si sta effettuando, nonostante la pandemia, in tutte le sedi dell’Azienda, per merito delle indiscutibili professionalità e umanità del personale sanitario, per il rafforzamento delle attività già espletate e per l’attivazione di nuove, in un’ottica di sussidiarietà e diversificazione della offerta”.

Torna su