Accettura (MT). Evade dagli arresti domiciliari. Arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Accettura nei giorni scorsi, nell’ambito delle attività di controllo delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale presso le rispettive abitazioni, hanno arrestato un 36enne ritenuto responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo, nonostante fosse sottoposto alla citata misura cautelare dal mese di febbraio 2020 allorquando venne tratto in arresto insieme ad altre 22 persone nell’ambito dell’operazione Narcos condotta dai carabinieri della Compagnia di Pisticci su un vasto traffico di sostanze stupefacenti che interessava diversi comuni delle province di Matera e Potenza, è stato sorpreso dai carabinieri fuori dalla propria abitazione senza autorizzazione: si è giustificato dicendo che aveva necessità di comprare le sigarette e ora rischia un inasprimento della misura. Al termine delle formalità di rito, pertanto, l’uomo è stato nuovamente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari e deferito alla competente A.G. per il reato di evasione.

Default image
radionoff
Articles: 7001