Trasporti Potenza. Mancati pagamenti Trotta Bus, chiesto incontro al prefetto

I sindacati Filt Cgil e Fit Cisl Basilicata questa mattina sono stati ricevuti dall’assessore del Comune di Potenza, Gianmarco Blasi, per discutere del mancato pagamento delle spettanze dovute ai lavoratori del trasporto pubblico locale da parte dell’ex gestore del servizio, Trotta Bus,  a margine del sit in di protesta che si è svolto questa mattina davanti alla sede del Comune. L’assessore, oltre a farsi garante per una positiva risoluzione della vertenza, ha confermato il blocco delle risorse da parte dell’Agenzia delle entrate, verso la quale Trotta ha delle pendenze. I sindacati Filt Cgil e Fit Cisl, in attesa di risposte dall’Agenzia delle entrate, interpellata formalmente, chiedono un incontro urgente al prefetto di Potenza affinché ai lavoratori venga riconosciuto un diritto negato.

radionoff
radionoff
Articoli: 9707