«poco credibile che il virus sia uscito da un laboratorio»