2000 lavoratori lucani