Snop Automotive. Indotto Stellantis Melfi: raggiunta importante ipotesi di accordo Pdr

Nella giornata di ieri, nello stabilimento Snop, si sono incontrati la direzione aziendale della Snop Automotive, le Organizzazioni Sindacali di FIM UILM e UGLM e la RSU di stabilimento per rinnovare il PDR per gli anni 2024/2025. L’incontro si è aperto con la notizia che tutti i lavoratori aspettavano da settimane: la conferma da parte di Snop di aver acquisito commesse importanti per i futuri modelli che saranno prodotti nello stabilimento Stellantis di Melfi. “Ovviamente questa notizia è il riconoscimento del grande impegno dei lavoratori in questi anni che consente alla Snop di essere leader nel proprio settore. Inoltre è stata rinnovata la premialità che consentirà ai lavoratori, nel prossimo biennio, di avere punte di raggiungimento degli obiettivi fino a 1735,00 euro e una media di stabilimento di 1400,00 euro. Inoltre è stato anche aggiornato il ticket mensa. Questo risultato dimostra ancora di più il grande lavoro fatto all’interno dello stabilimento in concerto con i lavoratori che ha permesso di guardare al futuro in primis con nuove produzioni ma soprattutto con il giusto riconoscimento salariale per i lavoratori. Adesso la parola passa ai lavoratori, infatti l’ipotesi di accordo sarà sottoposta nelle assemblee convocate per giovedì 25 maggio, fiduciosi che i lavoratori riconosceranno il lavoro fatto finora per guardare con serenità al prossimo futuro”.

radionoff
radionoff
Articoli: 9804