Sabato e domenica “Festival melodie alla luna” a Sasso C. (PZ)

Si svolgerà sabato 11 e domenica 12 a Sasso di Castalda il “Festival Melodie alla Luna” (seconda edizione). Gli obiettivi sono la promozione di nuovi talenti musicali e del patrimonio culturale, tradizionale e storico-paesaggistico di Sasso di Castalda. Al concorso musicale sono iscritti una ventina tra Cantanti – Gruppi e/o Band di Musica Leggera., Cantanti – Musicisti – Gruppi e/o Band Interpreti dei Canti di Tradizione Popolare e dell’identità Lucana. Al Concorso Certamen Poetico – Concorso di Poesie sono pervenute una settantina di poesie che saranno selezionate dalla Giuria. Il Concorso promosso dal Comune di Sasso in collaborazione con la Pro Loco Il Nibbio e con il patrocinio di Regione Basilicata e Apt comprende: una Sezione di musica leggera ed una Sezione Etnico-popolare con premi dedicati rispettivamente alle figure di “Rocco Petrone” e di “Donato Beneventano”. Donato Beneventano, assai attivo nella valle del Melandro e nelle vicine aree della Campania, oltre a un’intensa attività di suonatore per feste e matrimoni, ha inciso diverse cassette. Il suo repertorio musicale comprende tarantelle, ma soprattutto brani ballabili come valzer, polche e mazurche. La sezione “Etnico-Popolare” è riservata ad interpreti dei canti di tradizione popolare e dell’ Identità Lucana e partecipano singoli interpreti (età minima 13 anni) o Gruppi e/o Band. Alla manifestazione musicale è abbinato il CERTAMEN POETICO – CONCORSO DI POESIA con composizioni inedite ispirate alla “Luna” secondo quanto prevede il regolamento di iscrizione/partecipazione. Per il direttore artistico Mario Bellitti, che si avvale della collaborazione del maestro Graziano Accinni, la manifestazione riprova che lo spettacolo è un ulteriore attrattore che ben si integra con il Ponte alla Luna e le risorse paesaggistiche e culturali. Nel ricco cartellone di eventi predisposto dall’Amministrazione Comunale la musica e la poesia segnano una specifica occasione di partecipazione ed entusiasmano per la proposta di spettacolo di qualità con generi musicali diversi. Per Sasso è un evento che completa le attività programmate per la stagione estiva che ha registrato buoni risultati di presenze. Sul piano artistico – aggiunge Bellitti – è un’ulteriore tappa verso il Festival di Potenza che abbiamo programmato nella prima parte di dicembre prossimo secondo il nostro progetto di selezionare artisti che si distinguono in altri Festival ai quali siamo presenti con l’obiettivo di realizzare una “rete di Festival” che vede nella più longeva manifestazione di musica, che supera i 20 anni, il punto di riferimento per artisti affermati ed emergenti non solo in Basilicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su