Fials: «Rilanciare subito il tavolo tecnico per la contrattazione integrativa al San Carlo»

A un mese dalla costituzione al San Carlo di un tavolo tecnico  per definire “la stesura dei lavori preparatori della contrattazione integrativa la situazione langue”. A battere, metaforicamente, i pugni sul tavolo è la Fials, preoccupata per lo stallo delle attività. 
“L’impegno – ricorda il segretario provinciale Giuseppe Costanzo – era di definire subito le procedure per gli incarichi di funzione mentre la Direzione Generale ha espresso l’esigenza prioritaria di predisporre il Regolamento per il conferimento degli incarichi. Una scelta discutibile, visto che in occasione della precedente contrattazione integrativa era stato prodotto un analogo regolamento, mai applicato. La delegazione della Fials – prosegue Costanzo – aveva proposto di seguire una precisa roadmap nella  fase d’istituzione:
– Individuazione con atto di programmazione;
– Graduazione: criteri da definire sulla base di unconfronto  a partire dai 7 items (anche integrabili) individuati dall’art. 26, comma 3 del contratto nazionale di lavoro;
– Definizione del trattamento economico sulla base delle risorse disponibili nel Fondo ex art. 102, attraverso la contrattazione integrativa;
– Confronto sui criteri di conferimento definiti dall’Azienda;
– Valutazione criteri nel Piano della performance, previo confronto”.
“Il rischio ora – commenta il segretario provinciale della Fials – è di partire dalla coda. In questi giorni, infatti, è stato inviato il Piano per la valutazione della Performance ma il resto del tavolo tecnico è fermo, si percepisce una lentezza inspiegabile e una confusione nel definire gli incarichi. Nel San Carlo – ricorda Costanzo – manca una  figura specializzata e questo vuoto condiziona la funzionalità stessa dell’AOR. Il Sistema degli Incarichi è fortemente innovativo e dinamico per la carriera dei lavoratori. La Fials chiede perciò che venga a breve pianificato un calendario del Tavolo Tecnico a cominciare dalla predisposizione, in ordine, del: 
– Regolamento istituzione, 
– Graduazione, 
– Conferimento
– Revoca incarichi di posizione e di funzione.
Del resto la stessa Direzione Generale ha espressamente richiesto di procedere in questo senso. Alla prima riunione utile – conclude il segretario provinciale – la Fials presenterà la propria bozza di regolamento”.

radionoff
radionoff
Articoli: 9707