Potenza e provincia. Controlli senza sosta dei Carabinieri nel Potentino. 12 persone denunciate all’Ag e 19 segnalate alla Prefettura. Sequestrati oltre 60 grammi di droga

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso i Reparti dipendenti, continua nelle attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie stradali di comunicazione, sostenendo, altresì, la delicata fase connessa al fenomeno epidemiologico “Coronavirus”, quindi verificando che vengano di volta in volta rispettate le prescrizioni impartite dalle Autorità nazionali e locali.Nel dettaglio, all’esito delle diverse indebite condotte accertate, i Carabinieri dei rispettivi Comandi Stazione e Compagnia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 12 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di sostanze stupefacenti e circolazione stradale, nonché per delitti contro la fede pubblica, sequestrando, tra l’altro, oltre 30 grammi di droga, di varia tipologia.

In particolare, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, a:

  • Corleto Perticara, un 39enne, il quale, dopo essere stato sottoposto a perquisizione personale, veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di complessivi 6 grammi di “cocaina” e un bilancino di precisione, sottoposti a sequestro;
  • Palazzo San Gervasio, un 20enne e un 21enne, i quali, dopo essere stati sottoposti a perquisizione personale, veicolare e domiciliare, sono stati trovati in possesso in totale di 13 grammi di stupefacente del tipo “marijuana”, sequestrati;
  • Baragiano, Avigliano, Senise e Moliterno, ove, rispettivamente,un 28enne, un 39enne, un 48enne e un 61enne,in diverse circostanze di tempo e luogo, sono stati colti alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica, con un tasso alcolemico superiore al valore consentito, il cui dato è stato confermato da successivo accertamento tramite apparecchio “etilometro”. Nella circostanza, la patente di guida è stata loro ritirata;
  • Laurenzana, un 49enne, il quale, sorpreso alla guida in evidente condizione di ebbrezza alcolica, si è rifiutato di sottoporsi ad accertamento alcolemico. Il suo documento di guida è stato pertanto ritirato;
  • Melfi e a Villa d’Agri di Marsicovetere, rispettivamente un 33enne e u 39enne, di origini liberiane e ghanesi, i quali, in diverse circostanze di tempo e luogo, dopo essere stati fermati alla guida dei rispettivi veicoli in uso, sono stati trovati in possesso, il primo di loro, di patente e permesso internazionale di guida falsi, mentre, il secondo, di permesso internazionale di guida non conforme ai requisiti prescritti. I documenti esibiti sono stati sequestrati.

Ancora, durante i vari servizi di istituto sul territorio, sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, a:

  • Senise, un 43enne, che, fermato a piedi e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di complessivi grammi 1,2 di “eroina”, suddivisi in due dosi, sottoposti a sequestro;
  • Lavello, un 35enne, il quale, dopo essere stato sottoposto a perquisizione domiciliare d’iniziativa, è stato trovato in possesso di complessivi grammi 10 di “cocaina”, “hashish” e “marijuana”, posti sotto sequestro.

Infine, sono state segnalate alla Prefettura competente, per uso personale di stupefacenti, 19 persone residenti a San Severino Lucano, Senise, Melfi, Atella, Lavello, Barile, Palazzo San Gervasio (PZ) e nelle province di Foggia e Taranto, sorprese in possesso di complessivi grammi 31,5 di sostanze stupefacenti del tipo “hashish”,“cocaina” e “marijuana”, sequestrati.

Torna su