Potenza. Bene Comune, associazioni hanno incontrato l’assessore Picerno

Riceviamo e pubblichiamo.

Le associazioni SMAC, BSC E VUOTO D’ARIA in rete con i Servizi sociali, continuano a sostenere i minori della nostra città. Nei giorni scorsi si è svolta presso la sede del Comune di            Potenza di via Nazario Sauro, negli uffici dei Servizi Sociali, una giornata nella quale si è affrontato il tema ‘bene comune’. Protagoniste dell’iniziativa le Associazioni A.P.S. S.M.A.C. Angolo Creativo, BCS Società dei Concerti di Basilicata e A.S.D. Vuoto D’aria che hanno donato due borse di studio destinate a minori seguiti dai Servizi sociali del Comune di Potenza. Erano presenti Lucia Valeria Veltro, presidente dell’A.p.s. S.M.A.C Angolo Creativo in rappresentanza anche dell’A.s.d. Vuoto D’aria, Raffaele D’Angelo presidente di BSC, Pagano, Cammisa, Brenbaldi e la responsabile P.O. Bellitto, tutti insieme per il bene comune. Le borse di studio sono così divise: una musicale da svolgersi presso la sede dell’Associazione SMAC in Via Anzio 39/c, e l’altra Sportiva presso la sede di Vuoto D’aria. I ragazzi sono stati scelti dagli uffici del Comune di Potenza, in base alle loro caratteristiche e propensioni per gli ambiti indicati. “Siamo felici di metterci al servizio del Bene comune” così ha dichiarato la Lucia Valeria Veltro. “Centrare l’attenzione sul ‘bene comune’ – ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali, Fernando Picerno – significa indicare la volontà di coltivare una visione lungimirante, vuol dire investire sul futuro, preoccuparsi della comunità dei cittadini, vuol dire prestare prioritaria attenzione ai giovani, alla loro formazione e alle loro necessità. Se ognuno di noi, anche nel poco, si mettesse a servizio della comunità con spirito di gratuità, sono certo che il mondo sarebbe migliore. Con questi contributi concreti da parte delle Associazioni – ha concluso l’assessore – a supporto dei Servizi Sociali comunali, è più facile assicurare le attenzioni e le esperienze formative di qualità che fanno delle nostre Scuole luoghi di eccellenza”.

Default image
radionoff
Articles: 6994