Polizia di Potenza: denunciati due giovani per spaccio di sostanza stupefacente

La Polizia di Stato ha deferito all’Autorità Giudiziaria due diciottenni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare, venerdì scorso, nel corso dei servizi di controllo del territorio nel centro storico della città di Potenza, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico notava un gruppo di ragazzi in via Achille Rosica, due dei quali, alla vista gli operatori, si allontanavano repentinamente verso via IV Novembre.

Gli agenti, insospettiti da tale comportamento, raggiungevano i due ragazzi e, grazie ad un’attenta osservazione, notavano la presenza di un pacchetto di fazzoletti alle loro spalle, all’interno del quale veniva rinvenuta sostanza stupefacente, che dagli accertamenti effettuati risultava essere “hashish”; uno dei due giovani affermava di aver tentato di disfarsi della sostanza.

Ciò premesso, la sostanza veniva sottoposta a sequestro e i soggetti venivano sottoposti a perquisizione che dava esito positivo. Infatti, all’interno di un portafogli si rinveniva la somma di euro 550 in banconote di piccolo taglio.

Alla luce dei fatti, i due giovani potentini venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria.

radionoff
radionoff
Articoli: 9823