Ospedale San Carlo di Potenza. Ora il parcheggio si può pagare anche con l’app EasyPark

Riceviamo e pubblichiamo dal Gruppo Arpinge.

“Dalla collaborazione tra il GRUPPO ARPINGE ed EASYPARK ITALIA un nuovo servizio di pagamento per i fruitori dei parcheggi dell’Ospedale Regionale San Carlo di Potenza. EasyPark, il servizio di pagamento digitale della sosta già presente dallo scorso ottobre nella città di Potenza, è ora disponibile anchenell’area dell’Ospedale Regionale San Carlo, gestita da Park.Ho del Gruppo Arpinge, che comprende un’area di sosta chiusa vicino all’ingresso principale di circa 200 posti riservati ai visitatori e 300 posti auto lungo le strade di accesso. Tramite l’app EasyPark – scaricabile per iOS e Android – l’automobilista attiva, termina e paga la sosta direttamente dallo smartphone, senza stress e perdite di tempo. Numerosi i vantaggi del servizio EasyPark per l’utente che può: nelle aree di sosta su strada, prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, senza dover tornare al parcometro, al parcheggio o all’auto; nelle aree di sosta su strada, interrompere anticipatamente la sosta al rientro in auto, limitando il costo alla sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite; nell’area di sosta chiusa, pagare con l’APP senza utilizzare e contante; utilizzare l’app in tutte le 470 città italiane in cui è disponibile. “L’introduzione dell’app EasyPark avrà impatti positivi sia da un punto di vista ambientale, comportando una riduzione significativa dei consumi di carta, sia da un punto di vista sociale in quanto rappresenta un servizio che apporterà benefici per il benessere individuale in termini di accessibilità e tempo guadagnato. L’iniziativa assume un valore ancora più grande alla luce delle nuove esigenze di mobilità emerse in occasione della epidemia Covid-19, che hanno imposto a chi ha l’onere di gestire la mobilità privata, di studiare e mettere subito in atto nuove azioni, strategie e comportamenti caratterizzati da principi di responsabilità, sostenibilità e innovazione. In questo contesto, il Gruppo Arpinge, grazie alla sua presenza in cinque importanti città italiane (Torino, Bologna, Parma, Verona e Potenza), rappresenta un eccellente osservatorio sull’evoluzione delle esigenze e delle tendenze di soluzioni per la mobilità sostenibile e intelligente, in grado di mettere al servizio di ogni singola realtà il know-how e le innovazioni tecnologiche acquisite, oltre che di offrire ai cittadini maggiori servizi, più semplici e sicuri insieme ad un sistema parcheggi sempre più efficiente e funzionale rispetto alle loro esigenze” dichiara Alessandro Labellarte, Amministratore Delegato di Park.Ho S.r.l. del Gruppo Arpinge. “Desideriamo ringraziare il Gruppo Arpinge per averci dato la possibilità di poter offrire il nostro servizio ai visitatori della struttura, sia per la sosta su strada, sia nel parcheggio chiuso vicino all’ingresso principale dell’Ospedale Regionale San Carlo. Attivare la sosta con EasyPark è molto semplice e intuitivo, anche per chi non è avvezzo alla tecnologia. Bastano davvero pochissimi click” dichiara Giuliano Caldo, General Manager di EasyPark Italia.

Come funziona EasyPark:

“Servono solo 2 minuti per installare l’app e iniziare ad usarla! Per utilizzare EasyPark, è necessario scaricare l’app dagli store iOS e Android, inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa, Mastercard o American Express. Le informazioni richiesteper iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, riportato sull’app EasyPark attivando la geolocalizzazione e visibile sui parcometri (su strada) e sui cartelli stradali (su strada e nell’area di sosta chiusa), il numero di targa del veicolo, proposto automaticamente dopo il primo inserimento. Nei parcheggi in strada è richiesto l’inserimento (bisognerà inserire) dell’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto. Nel caso dell’area di sosta chiusa, per uscire dal parcheggio l’utente dovrà mostrare al personale della cassa presidiata l’app con la ricevuta di avvenuto pagamento”.

Costi servizio EasyPark:

 Il costo del servizio EasyPark prevedeuna commissione di 0,19€ a sosta (da aggiungere all’importo della sosta consumata) su strada, e una commissione del 15% a sosta (fino ad un ammontare massimo di 1,90€) nell’area chiusa, attivabile telefonando al Servizio Clienti EasyPark: 089 92 60 111. Per maggiori informazioni: www.easyparkitalia.it.

Torna su