«Nuovi bandi Ue, nazionali e regionali»

di Chiara Gemma, europarlamentare del Gruppo Ecr-Fratelli d’Italia

Anche a novembre e dicembre sono numerose le informazioni sui bandi e i finanziamenti europei, nazionali e regionali, che si possono scaricare dalla newsletter mensile dell’eurodeputata Chiara Gemma. I cittadini, le imprese e gli enti locali della Basilicata e del Sud interessati a conoscere i dettagli e le scadenze possono visitare il sito: https://www.chiaragemma.it/wp-content/uploads/2023/10/11-Newsletter-NOVEMBRE-2023-GEMMA.pdf?fbclid=IwAR3HymPntGQsyI4A25O0BjUBIsCyPp4RNbjeibnuakxHBTH-V717cmiggPo.

La sintesi delle opportunità di finanziamento europee e nazionali più importanti pubblicate questo mese riguardano un bando sulle soluzioni energetiche sostenibili, rivolto a imprese e startup europee per dare supporto a imprese intenzionate a contribuire alla sostenibilità energetica tramite modelli di business scalabili o tecnologie dirompenti e idee innovative rivolte alla riduzione dei costi della catena del valore e delle emissioni di CO2; un bando per promuovere e sostenere progetti innovativi e/o misure politiche volti ad affrontare il problema dei senzatetto e dell’esclusione abitativa nei Paesi Ue, sperimentando approcci integrati che coprano ambiti quali la prevenzione, l’accesso all’alloggio e i servizi abilitanti; un bando dell’Istituto per il Credito Sportivo che ha stanziato un plafond di 100 milioni di euro con provvista Bei per mutui destinati agli enti locali e territoriali per la realizzazione o ristrutturazione di infrastrutture sportive da stipulare entro il 31 dicembre 2023. Oltre ai bandi Ue e nazionali, ci sono quelli regionali. Tra i più importanti segnaliamo il bando Cresci al Sud che istituisce un fondo per rafforzare ed ampliare il sostegno al tessuto economico-produttivo delle regioni del Mezzogiorno e, nello specifico, la competitività e la crescita dimensionale delle piccole e medie imprese, attraverso processi di acquisizione di quote del capitale, di aggregazione e di rafforzamento della loro base patrimoniale in modo da ridurre il grado di rischio cui gli operatori devono far fronte quando investono nel Sud. Tutti i dettagli e i link ufficiali delle misure, oltre a tante informazioni, possono essere scaricati dalla newsletter di settembre dell’europarlamentare Chiara Gemma sul sito: https://www.chiaragemma.it/wp-content/uploads/2023/09/10-Newsletter-OTTOBRE-2023-GEMMA.pdf?fbclid=IwAR2hcvgM7KTQ22MGtMigLo1kLGsLxTn4Po67G6lRBNmAV4kJ4IQh3TPDF6Q.

intervento
intervento
Articoli: 890