Milano. Manifestanti vs Salvini: «Razzista, San Siro non ti vuole»

“Salvini, razzista, San Siro non ti vuole”. Con questo slogan qualche decina di manifestanti ha fatto irruzione in piazzale Selinunte, a Milano, durante il sopralluogo del vicepremier e ministro delle Infrastrutture con l’assessore regionale alla casa Alan Christian Rizzi nel quartiere popolare di San Siro.

Il manifestanti del centro sociale Cantiere, di Spazio di Mutuo Soccorso e del comitato Abitanti San Siro hanno sventolato le bandiere per chiedere “stop sfratti, sgomberi e pignoramenti”. Immediato l’intervento di carabinieri e polizia in tenuta antisommossa, che hanno contenuto i manifestanti, mentre il ministro Salvini proseguiva a scattare selfie con i sostenitori, prima di lasciare la zona.

“Lega ladrona, San Siro non perdona”, “gli unici stranieri i fascisti del quartiere”, “vergogna vergogna” alcuni dei cori intonati dai contestatori.

radionoff
radionoff
Articoli: 9753