Francavilla in Sinni (PZ). Confronto tra Comune e azienda di Poste italiane

Il sindaco di Francavilla in Sinni, Romano Cupparo, e i rappresentanti di Poste Italiane si sono incontrati per confrontarsi sull’operatività dell’ufficio di via Matteo Cosentino. Cupparo ha fatto presente la necessità di rivedere la configurazione dei locali in maniera strutturale e ha sollecitato l’azienda a valutare la possibilità di apertura dello stesso ufficio nella fascia pomeridiana. Poste Italiane, dal canto suo, ha confermato la volontà di ricercare costantemente innovazioni e miglioramenti a beneficio della clientela, compatibilmente con i processi aziendali e la crisi ancora in corso. Poste Italiane ricorda che l’ufficio è dotato di “Prenota Ticket” che consente la prenotazione del turno in loco, tramite sito web o anche con app. Inoltre per venire incontro alle persone che non usano internet è stata abilitata la prenotazione tramite Whatsapp al numero 3715003715. In via Matteo Cosentino, inoltre, è stato installato un Atm-Postamat operativo 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana che consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista movimenti, pagamenti delle principali utenze e di bollettini di conto corrente postale, ricariche di carte prepagate Postepay e ricariche cellulari.

Torna su