Ferrandina (MT). “L’erba del vicino è sempre più verde”, in programma venerdì 10 febbraio

Al Teatro Festival Ferrandina- A Mimì “L’erba del vicino è sempre più verde!”. È già sold out lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Carlo Buccirosso, in programma venerdì 10 febbraio al cineteatro comunale Bellocchio.
La commedia, come spiega lo stesso Buccirosso nelle sue note di regia, è la storia di Mario Martusciello, funzionario benestante di banca che, da tempo in aperta burrascosa crisi matrimoniale con sua moglie, si è rifugiato da alcuni mesi in un moderno monolocale, vivendo un momento di profonda depressione, insoddisfatto del proprio tenore di vita, delle proprie ambizioni, delle proprie scelte, delle proprie amicizie, e non di meno di sua sorella, rea di preoccuparsi eccessivamente del suo inaspettato isolamento.
In continua spasmodica ricerca di libertà, di cambiamenti, di nuove esperienze di vita e di un’apertura mentale, Mario guarda il mondo e le persone che lo circondano alla stessa stregua di un fanciullo smanioso di cimentarsi con le attrazioni più insidiose di un immenso parco giochi, cui non ha mai avuto l’opportunità di poter accedere… Ed è così che viene pervaso dalla sindrome dell’”Erba del vicino”, il tutto accompagnato da un senso di autocommiserazione, ed da un’ammirazione spropositata verso chi nella vita ha saputo guadagnarsi, con grande fortuna, soldi e successo a sbafo, a discapito suo che mai ha avuto il fegato di osare, né di cambiare modo di essere pur di raggiungere qualcosa d’importante.
Ad affiancare Carlo Buccirosso in questa commedia dal ritmo travolgente: (in ordine di apparizione) Fabrizio Miano, Donatella de Felice, Peppe Miale, Elvira Zingone, Maria Bolignano, Fiorella Zullo scene Gilda Cerullo e Renato Lori costumi Zaira de Vincentiis. Disegno e luci sono di Luigi Della Monica, le musiche di Cosimo Lombardi, aiuto regia Fabrizio Miano, produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro e A.G. Spettacoli.
“L’erba del vicino  è sempre più verde” si terrà al CineTeatro Bellocchio, con ingresso alle ore 20.30 e inizio alle ore 21.
Tutte le altre informazioni relative alla stagione A Mimì-Teatro festival Ferrandina sono disponibili sul sito www.teatrofestivalferrandina.it o contattando il numero 3898311672.

radionoff
radionoff
Articoli: 9698