Fc Barcellona. Il Barça incontra di nuovo l’agente di Gündogan

Suo zio, che gestisce anche gli affari di Christiansen, ha dichiarato giorni fa che il futuro del centrocampista del City «è aperto»

L’ agente di Gundogan , suo zio Ihan , che è anche agente di Christensen , era alla Ciutat Esportiva Joan Gamper questo giovedì per incontrare il direttore sportivo del Barça , Mateu Alemany . Il contenuto del vertice, svelato dal Chiringuito, non è stato reso noto ma il club del Barça da tempo cerca di assicurarsi l’arrivo a costo zero dell’attuale centrocampista del Manchester City .

Una delle linee che al Camp Nou è chiaro che devono rinforzare è il centrocampo, indipendentemente dal fatto che Sergio Busquets lasci o meno . E Gundogan è uno dei rinforzi più favoriti. A maggior ragione quando il giocatore non ha ancora deciso il suo futuro. L’handicap principale è convincerlo a non rinnovare il contratto con il club inglese e adeguare le pretese economiche di Gündogan alle restrizioni che il Barça subisce con il “fair play” finanziario. Lo scorso febbraio Alemany ha già incontrato il rappresentante di Gündogan e Christensen , con i quali mantiene un buon rapporto. Al vertice era presente anche Jordi Cruyff , il direttore sportivo . Poi, Alemany ha spiegato che era passato attraverso il difensore centrale.

Giorni fa, Ihan Gündogan ha smentito che il centrocampista avesse preso una decisione, sottolineando di essere ancora aperto a tutto, senza nemmeno escludere il rinnovo contrattuale. “Ancora non c’è accordo con nessun club – ha spiegato poi -. L’attenzione di Ilkay nelle ultime settimane è stata centrata solo sul Manchester City e sulla nascita di suo figlio”, ha detto e ha aggiunto: “Adesso è in finale”. e fase cruciale della stagione ed è completamente concentrato su questo”. E ha concluso: “Il posto dove giocherà la prossima stagione è ancora aperto”.

radionoff
radionoff
Articoli: 9773