“Bologna, storia di una città dagli Etruschi a oggi” (video)

Ospite della scrittrice Marcella Nigro è il giornalista e attore Giorgio Comaschi. A Bologna il battesimo della riapertura degli eventi culturali poteva avvenire solo con Giorgio Comaschi e solo presso il Teatro Comunale, luogo storico, simbolo della città.
In collaborazione con la Cineteca di Bologna, prestigioso archivio a livello mondiale, Comaschi apre la nuova stagione artistica sotto i migliori auspici.
Un viaggio nel tempo, dalle origini di Felsina, l’attuale Bologna, ai giorni nostri, con l’ausilio della prestigiosa orchestra del Comunale composta da quaranta elementi che accompagnano il monologo, tra fatti e misfatti goliardici, di un personaggio tanto caro alla sua amata città che non perde mai occasione per celebrarla.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi