Basilicata e petrolio. «Occorre gestire la transizione»

di Piero Lacorazza

Continuo a parlarne affinché l’indifferenza non operi sulla storia. La mia non è stata e non è una battaglia NO TRIV. È una lotta per la trasparenza e la piena consapevolezza del futuro. Oggi è necessario impegnare, discutendo autorevolmente, le compagnie petrolifere e il governo nazionale per gestire la transizione verso e dopo il 2029. Il silenzio della politica è preoccupante. Io provo a rompere la coltre di indifferenza, superficialità e distrazione intorno al futuro dei nostri figli. Almeno potrò, spero potremo dire, ancora una volta #nonamiainsaputa e #noninmionome. E dare un contributo per un futuro migliore!

Torna su