Antiviolenza e stalking. Campagna di promozione per la divulgazione del numero verde

“Abbiamo approvato una delibera per dare il via alla promozione della campagna per la divulgazione del numero verde antiviolenza e stalking 1522 e 097155551 sul sito internet del Comune, nei luoghi pubblici, sedi comunali, regionali, provinciali, scuole, e in quelli aperti al pubblico, come gli studi medici, anche attraverso la realizzazione e l’affissione di manifesti, la distribuzione di locandine”. A darne notizia l’assessore alle Pari opportunità Vittoria Rotunno, che spiega come “la disuguaglianza di genere ancora persiste in tutto il mondo e, raggiungere l’uguaglianza e l’emancipazione del genere femminile richiede sforzi più vigorosi per contrastare una discriminazione basata sul genere profondamente radicata. Adoperarsi sul tema della sensibilizzazione per l’uguaglianza tra uomini e donne e per il rispetto dei diritti umani delle donne, senza coinvolgere gli uomini e i ragazzi significa svolgere un lavoro a metà. La violenza domestica, consumata tra le pareti di casa è la forma più frequente e silenziosa delle violenze che ogni giorno le donne e i propri figli sono costretti a subire, soprattutto in questo periodo di emergenza. Proprio nel contesto domestico risulta difficile se non impossibile la comunicazione telefonica ai centralini antiviolenza, così il numero verde 1522 ha integrato una chat testuale. Noi come Comune promuoveremo una serie di iniziative volte a garantire la massima divulgazione del numero verde 1522 e del numero 097155551. Concretizzo così – conclude l’assessore Rotunno – l’impegno assunto il 25 novembre scorso, in occasione della ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne’, con la presidente dell’associazione ‘Telefono donna’, Cinzia Marroccoli, con la quale abbiamo condiviso questa iniziativa”.

Torna su