Potenza Calcio: esonerato Siviglia!

Con una nota sui propri canali social: “Il Potenza Calcio comunica di aver sollevato Sebastiano Siviglia dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La società esprime sincera e piena gratitudine a Sebastiano per l’abnegazione e serietà profusa nei confronti del progetto rossoblù e gli formula i migliori auguri per il futuro umano e professionale”.

La società rossoblu ha deciso di interrompere il rapporto lavorativo con l’allenatore calabrese dopo un inizio di stagione “incerto” da parte dei lucani che in 10 partite hanno racimolato 9 punti, con conseguente posizione di classifica in zona play-out, frutto di una vittoria (con la Turris), 6 pareggi (con Fidelis Andria, Monterosi, Gelbison, Crotone, Foggia e Picerno) e 3 sconfitte (con Avellino, Pescara e Taranto). Sebastiano Siviglia dopo l’esonero si affida ai social per salutare la piazza potentina: “Purtroppo non è andata come speravo, nonostante l’impegno profuso per questi colori dal primo all’ultimo momento del mio incarico. Da oggi non sono più l’allenatore del Potenza, club a cui auguro il meglio per il futuro. Ringrazio la famiglia Macchia, il ds Varrà e tutta la dirigenza, i ragazzi dello staff, la squadra, i meravigliosi tifosi e ogni singola persona che lavora per questa società”.

In pole position per sostituire Siviglia sulla panchina del leone rampante sembra esserci Giuseppe Raffaele, ex allenatore del Potenza nelle stagioni 2018/2019 e 2019/2020 in serie C, rispettivamente con un quarto e quinto posto conquistati. Seguiranno aggiornamenti ufficiali da parte del Potenza Calcio.

Nicola Cirigliano
Nicola Cirigliano
Articoli: 114