Lieto fine vertenza Anas/Autogrill. Domani riapre l’area di servizio con tutti i suoi dipendenti

Si è tenuto in data oggi in Prefettura a Potenza l’incontro sulla vertenza Anas/Autogrill sul raccordo autostradale Basentana S.S. 407 nel territorio del Comune di Potenza, che ha tenuto con il fiato sospeso circa 40 lavoratori dipendenti dell’area economica interessata. Dopo una settimana di protesta dei lavoratori grazie all’intervento del prefetto e dei sindacati Filcams Cgil e Uil Tucs la vertenza si è conclusa positivamente, garantendo la continuità lavorativa a tutti i dipendenti. La stazione di servizio pertanto già da domani mattina riaprirà regolarmente.

L’Anas, unitamente al curatore fallimentare, nei prossimi giorni si coordineranno per presentare un progetto tecnico per far sì che gli accessi diventino regolari. Il prefetto e le organizzazioni sindacali hanno chiesto di essere informati su tutte le procedure messe in atto dalle parti in attesa del tavolo convocato per il  mese prossimo in modo da mettere la parola fine a una vicenda lunga 30 anni.

Per la Filcams Cgil Potenza e per la Uil Tucs Uil è un risultato straordinario che ha garantito ai lavoratori il loro posto di lavoro e la serenità familiare.

radionoff
radionoff
Articoli: 7881

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *