Allarme sicurezza: condizioni pericolose agli ingressi del “San Carlo”

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Giuseppe Costanzo, Segretario provinciale Fials

“Siamo di fronte a una situazione allarmante all’A.O. Regionale San Carlo di Potenza . Il 24 novembre, abbiamo registrato un incidente al Centro di Sterilizzazione, situato nel Padiglione A, a causa di una perdita d’acqua. Questo episodio, assieme a situazioni analoghe agli ingressi dei padiglioni B ed E, evidenzia una preoccupante negligenza nella gestione della sicurezza da parte della Direzione Generale. Le condizioni di pericolo causate dalle perdite d’acqua non sono un problema isolato, ma piuttosto un sintomo di un problema più ampio e sistematico. La sicurezza dei lavoratori e degli utenti dell’A.O. Regionale San Carlo di Potenza  deve essere una priorità assoluta, e non può essere compromessa da una mancanza di attenzione adeguata.

Chiediamo con urgenza:

  • Un’ispezione e riparazione immediata delle perdite per eliminare il pericolo di scivolamento.
  • Una valutazione approfondita dei rischi associati alla presenza di acqua sul pavimento e azioni correttive adeguate.
  • L’installazione di segnaletica e tappeti antiscivolo in tutti i padiglioni per prevenire ulteriori incidenti.
  • Una formazione specifica per il personale su come gestire situazioni di pericolo simili.

Siamo pronti a intraprendere tutte le azioni necessarie per tutelare la salute e la sicurezza di tutti nell’A.O. Regionale San Carlo di Potenza  Se non vedremo un intervento rapido e deciso da parte della Direzione Generale, la FIALS si riserva il diritto di prendere ulteriori iniziative, comprese azioni legali, per garantire che questi gravi problemi di sicurezza siano affrontati e risolti. Il tempo delle parole è finito; ora è il momento dell’azione”.

radionoff
radionoff
Articoli: 9769