Una querelle…”de lana caprina”?

di asterisco

Lo scrittore Franz Wiener, noto con lo psudonimo Francis de Croisset aveva scritto: “…la lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno”. Si prendano in esame le recenti polemiche sulla scelta della capitale del libro 2024. Se lette a rigor di logica, ci possono portare ad alcune considerazioni sull’appartenenza politica dell’avventato personaggio che le ha innescate, assai ghiotto, senza ombra di dubbio, del famoso boccone del prete e sodale del suo mentore che in fatto di trasporti ha ambiziosi progetti di siffatte letture!

Per una qualsiasi delle quattro cittadine finaliste in concorso, qualora si tenga conto dell’effettiva opportunità che la cultura potrà generare sul territorio, è un desiderio legittimo e un sano utilizzo di consistenti risorse economiche con il conseguente ritorno da non sottovalutare.  

Altrimenti, lungi da noi l’offesa, ci si chiede: è soltanto una questione di lana caprina o…pecorina?

radionoff
radionoff
Articoli: 9769