Stellantis e indotto. Fim, Uilm, Fismic e Uglm chiedono un incontro urgente a Bardi

I segretari generali di Fim, Uilm, Fismic e Uglm, nella mattinata odierna, in relazione alla vertenza Stellantis, hanno chiesto un incontro urgente al Presidente Bardi e all’Assessore Casino, in vista del tavolo ministeriale, per condividere una posizione unitaria volta alla salvaguardia di tutta l’area industriale dell’automotive di Melfi, considerando le scelte strategiche che saranno adottate al tavolo anche dalle Regioni.

radionoff
radionoff
Articoli: 9773