Serie C. Il Potenza batte il Latina 2 a 0

Allo stadio “Viviani” del capoluogo lucano va in scena la partita Potenza – Latina valevole per la ventunesima giornata del campionato di serie C, seconda gara del girone di ritorno; all’andata nel Lazio si imposero i latinensi per 2-1. È uno scontro diretto di metà classifica con entrambe le squadre che cercano un piazzamento playoff: il Latina di mister Di Donato, decimo con 27 punti, è reduce dal clamoroso tonfo casalingo contro l’Avellino (0-5); il Potenza, undicesimo con 26 punti, arriva dalla roboante vittoria esterna per 4-0 sul Brindisi all’esordio per mister Marchionni sulla panchina rossoblu.

Il Potenza si schiera in campo col 3-5-2: Alastra tra i pali, difesa a tre composta da Sbraga, Armini e Maddaloni. A centrocampo sugli esterni Pace e Hadziosmanovic, con Schiattarella, Saporiti e Candellori in mediana. Coppia d’attacco: Caturano – Volpe. 

Il Latina risponde in modo speculare con il 3-5-2: Bertini in porta, Rocchi, De Santis e Cortinovis in difesa. Ercolano e Del Sole sugli esterni, Di Livio, Cittadino e Riccardi in mediana. Fella e Mastroianni in attacco.

Partita molto tattica per i primi 25 minuti di gioco con le squadre che si studiano e non si denotano concrete occasioni da rete. Al 25′, però, la partita inaspettatamente si sblocca: lancio lungo di Sbraga sulla destra per Saporiti che crossa al centro dell’area per Candellori bravo di testa a superare Bertini per l’1-0 a favore del Potenza. Gli uomini di Marchionni prendono in mano il pallino del gioco, infatti, al 35′ Schiattarella va vicino al raddoppio con una bella percussione in area ma la conclusione è facile preda del portiere laziale.

Al 41′ gran destro da fuori area di Saporiti che si spegne di poco a lato. Al 42′ prima vera occasione per il Latina con Fella che in area lucana tenta una rovesciata che si alza sopra la traversa. Dopo 3 minuti di recupero termina 1-0 il primo tempo a favore dei padroni di casa. Nella ripresa arriva subito il raddoppio per il Potenza (53′): punizione dalla trequarti di Schiattarella che crossa in area per l’accorrente Maddaloni che di testa trafigge Bertini per il 2-0. Al 55′ Potenza vicino al tris: bella percussione di Saporiti sulla destra, cross in area per Caturano che di testa per poco non inquadra la porta. Al 65′ il Latina prova a rientrare in partita con un’azione per vie centrali dell’ex di turno Del Sole ma la conclusione si spegne di poco a lato. Il Potenza riesce, però, per il resto del secondo tempo a contenere senza affanni le sterili azioni offensive degli ospiti. Dopo 4 minuti di recupero il triplice fischio dell’arbitro sancisce la vittoria dei lucani per 2-0. Terza vittoria di fila per il Potenza che sale a 29 punti in classifica in piena zona playoff, superando proprio il Latina fermo a 27. I lucani nel prossimo turno affronteranno il Monopoli in trasferta; i laziali ospiteranno il Monterosi.

Marcatori: 25′ Candellori (P), 54′ Maddaloni (P)

Potenza (3-5-2): Alastra, Maddaloni, Armini, Caturano (K) (71′ Di Grazia), Sbraga, Pace, Schiattarella (vK) (80′ Steffè), Saporiti (80′ Laaribi), Volpe (71′ Rossetti), Candellori, Hadžiosmanović (51′ Gyamfi).

A disposizione: Cucchietti, Galiano, Monaco, Verrengia, Gagliano, Hristov.

Allenatore: Marco Marchionni

Latina (3-5-2): Bertini, Ercolano, Di Livio (K), Cittadino (61′ Jallow), Mastroianni (17′ Fabrizi), Riccardi (vK) (46′ Perseu), Fella (46′ Crecco), De Santis, Del Sole, Rocchi, Cortinovis.

A disposizione: Vona, Gallo, Rozzi, Polletta, Di Renzo.

Allenatore: Daniele Di Donato

Arbitro: Abdoulaye Diop di Treviglio

Assistenti: Francesco Romano di Isernia e Andrea Barcherini di Terni

Quarto Ufficiale: Gennaro Decimo di Napoli

Note: Spettatori 1.952 per un incasso di € 19.108,98

Ammoniti: 17′ Di Livio (L), 41′ Cittadino (L), 48′ Maddaloni (P), 82′ Rocchi (L), 88′ Sbraga (P)

Espulsi: nessuno

Nicola Cirigliano
Nicola Cirigliano
Articoli: 168