Evangelista (Fim Cisl): «Abilitare all’uso notturno la piazzola di elisoccorso di San Nicola di Melfi»

Adeguare la piazzola per l’elisoccorso nel sito industriale di San Nicola di Melfi per consentirne l’utilizzo anche durante le ore notturne. A chiederlo è il segretario generale della Fim Cisl Basilicata Gerardo Evangelista che sollecita la Regione Basilicata a «rendere più sicura l’area industriale per meglio tutelare la salute e la sicurezza delle migliaia di lavoratori e lavoratrici che ogni giorno operano nelle varie fabbriche del territorio». Secondo il sindacalista «in vista della nuova mappatura delle piazzole, sarebbe opportuno avere una piazzola per l’atterraggio diurno e notturno dell’eliambulanza in ragione del fatto che molte fabbriche del territorio operano su tre turni e dei profili di rischio che, come dimostrano i tanti episodi accaduti, sono diversi: dai malori e incidenti in fabbrica ai sinistri stradali che spesso hanno avuto un pesante costo in termini di vite umane». Per il segretario della Fim Cisl lucana «l’importanza e la complessità dell’area industriale di Melfi richiede un’attenta vigilanza e una responsabilità nella gestione della sicurezza diretta e indiretta, a maggior ragione in una fase importantissima di trasformazione produttiva e organizzativa delle aziende del polo automotive. Sollecitiamo pertanto la Regione Basilicata a porre una specifica attenzione alla sicurezza di questa aerea industriale».

radionoff
radionoff
Articoli: 9773