«Appalto di due progetti irrigui»

di Francesco Cupparo, già assessore regionale

Non so se è possibile parlare di “una tempistica estremamente ridotta rispetto al cronoprogramma previsto” ma i due appalti annunciati oggi dall’ufficio stampa della Giunta sono relativi a due progetti che, da assessore alle Politiche Agricole, ho seguito personalmente e annunciato il 6 ottobre 2022 (come da link allegato). I progetti che rientrano nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Missione 2 Componente 4 Investimento 4.3), sono stati candidati dalla Regione tra quelli strategici per un sistema irriguo sempre più efficiente e capace di affrontare le sfide climatiche che provocano continui danni alle nostre aziende, come è avvenuto in queste stagioni primavera-estate. E devo ricordare che sempre per perseguire questo obiettivo, contestualmente, abbiamo dato corso al bando Sottomisura 4.1 ‘Investimento nelle aziende agricole’ annualità 2022 nell’ambito del Psr Basilicata 2014-2020’ , per complessivi 32,6 milioni di euro, a favore degli agricoltori che intendono realizzare piccoli invasi. Dunque un impegno finalizzato al miglioramento dei servizi irrigui delle nostre aziende agricole. Non può che far piacere registrare che il mio lavoro viene seguito ma non poso nascondere l’amarezza per i troppi ed ingiustificati ritardi accumulati per questi due progetti irrigui importanti e come ho sottolineato per la vicenda nella gestione della quota della tariffa dell’acqua all’ingrosso a favore del Senisese e della Val d’Agri.

Link: https://www.regione.basilicata.it/giunta/site/Giunta/detail.jsp?otype=1012&id=3085427

intervento
intervento
Articoli: 890