«Dosi per 18 milioni di italiani in 6 mesi»