Cgil e Cisl e Uil contro la dichiarazione del consigliere Napoli