"buco" da 80 mln del Consorzio di Potenza