«Bardi accolga l'appello di Argentieri»