Stellantis, Uliano (Fim): «Positiva l’erogazione aggiuntiva ai dipendenti»

“Nella giornata di ieri ci è stato comunicato da parte di Stellantis, che visti i risultati positivi a livello mondo, il gruppo ha deciso di erogare nel mese di aprile un premio per tutti i lavoratori Stellantis. Il valore del premio complessivamente a livello mondo è pari a 1,9 miliardi di euro e viene erogato nella stessa percentuale sulla massa salariale dei lavoratori di ogni paese. Il premio per il nostro paese sarà pari a 450 euro che va ad aggiungersi a quello di efficienza definito nel CCSL che mediamente è stato di 1.400 euro e verrà erogato con le stesse modalità di maturazione previste dal contratto. La direzione Stellantis ci ha precisato che non riguarda i lavoratori somministrazione. Giudichiamo positivamente questa decisione da parte del Gruppo di restituire ai lavoratori una parte dei risultati ottenuti a livello globale, nello stesso tempo pensiamo che sia fondamentale che il gruppo dia un segnale altrettanto positivo nel piano degli investimenti che verrà annunciato il 1 marzo 2022 dall’amministratore Tavares, in particolare chiediamo che ci siano risposte a tutte le realtà Stellantis in Italia, in modo da garantire e mettere in sicurezza le prospettive e l’occupazione”.

Default image
radionoff
Articles: 6995