Sindaco di Potenza annuncia azzeramento deleghe assessorili

“Di concerto con assessori e partiti che sostengono la maggioranza, abbiamo deciso di azzerare le deleghe assessorili”, questa la dichiarazione del Sindaco di Potenza al termine dell’ultima seduta della Giunta comunale. “Si tratta di una scelta voluta – prosegue il Sindaco – affinché le compagini politiche abbiano la possibilità di condividere le scelte che ci consentiranno di avviare una nuova fase amministrativa per il capoluogo. Sono certo che in tempi brevissimi saremo in grado di giungere a una sintesi che possa segnare un nuovo inizio e aprire la seconda fase del mandato elettorale ricevuto, anche alla luce del dissesto che corriamo il rischio di dover vivere per la seconda volta in pochissimi anni. E’ necessario mettere in sicurezza il bilancio dell’Ente e garantire allo stesso tempo l’efficienza necessaria a cogliere e vincere le sfide che il Pnrr ci offre.  Ringrazio quanti hanno lavorato al nostro progetto per la professionalità e l’abnegazione poste in essere da ciascun assessore”.

Default image
radionoff
Articles: 7001