Politica, sanità, stadio a Potenza. Dialogo con Maggio (video)

Dialogo tra il direttore Luigi Pistone e Antonio Maggio, ex iscritto a Forza Italia nonché ex dirigente lucano di “Rivolta l’Italia” (una “costola” del partito “azzurro” di Berlusconi) che aveva come riferimento apicale il parlamentare Giuseppe Moles il quale attualmente è sottosegretario di Stato per l’informazione e l’editoria del governo Draghi (“qualcuno” vorrebbe quest’ultimo al Quirinale come successore di Mattarella, oramai agli sgoccioli di mandato). Tanti i temi toccati durante la lunga conversazione che sicuramente potranno destare interesse tra gli internauti di Radionoff. I riferimenti territoriali sono la regione Basilicata e il capoluogo Potenza con una “puntatina” al governo nazionale. Il direttore ha voluto questo incontro per sentire e far ascoltare a tutti i punti di vista di una persona che nella vita professione è un operatore commerciale, non ha voluto più la tessera d’scrizione a Forza Italia e che si è ritirato dalla «vita partitica» ma non da quella politica. La sua posizione è netta, in quanto la coalizione di riferimento è il centrodestra che guida le sorti politiche della Basilicata, di Potenza e non solo eccezzion fatta per Matera dove alle scorse amministrative è risultato sconfitto, come del resto anche il Partito Democratico, il partito di di Renzi e altre liste civiche. La Città dei Sassi è governata da una coalizione nella quale sono presenti l’M5S e il PSI. Di seguito il video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su