New York, spari in metropolitana: almeno 16 feriti

Paura nella metropolitana a New York. Almeno 16 feriti in una stazione a Brooklyn dove un uomo ha aperto il fuoco contro i passeggeri. Di sicuro, almeno otto feriti sono stati raggiunti da proiettili. All’inizio i vigili del fuoco avevano parlato del ritrovamento di ordigni inesplosi. La polizia però precisa che non sono stati trovati ordigni “attivi”. Si ipotizza invece l’utilizzo di un fumogeno per creare confusione. L’attentatore potrebbe averne lanciato uno – o più d’uno – prima di cominciare a sparare o subito dopo, per rendere più agevole la fuga. Si indaga per terrorismo.

Default image
radionoff
Articles: 6994