«Mermec-Ferrosud: si va avanti»

Si è tenuto stamattina, nella sede della Regione Basilicata a Matera, presieduto dall’assessore alle attività produttive Casino, alla presenza della direzione aziendale di Mermec/Ferrosud, Confapi Matera e le Organizzazioni Sindacali di Fim, Fiom Uilm, un incontro che era programmato per fare il punto sullo stato di attuazione dell’accordo per la ricollocazione dei lavoratori ex Ferrosud ma soprattutto sullo stato di avanzamento dal punto di vista industriale.

“L’incontro è stato molto positivo perché ad oggi gli impegni presi per lo step di assunzione dei lavoratori sono stati mantenuti con l’assunzione dei primi 14 lavoratori. Inoltre l’azienda ha confermato che, in relazione ai lavori del sito di Matera, si sta procedendo in modo spedito affinché si possa il prima possibile già avviare le produzioni, confermando inoltre che saranno mantenuti tutti i successivi step dell’assunzione degli ex lavoratori Ferrosud e confermando altresì che sta ricercando ulteriori figure professionali per l’attuazione del piano industriale. Per quanto concerne la Regione Basilicata, è stato confermato che il piano formativo propedeutico all’assunzione dei lavoratori è in dirittura d’arrivo. La dottoressa Leone ha confermato che già a partire da settembre ci saranno tutte le condizioni affinché si possa partire con la formazione. Confapi ha comunicato che, come previsto dall’accordo, le somme dovute dall’amministrazione straordinaria ai lavoratori sono già state bonificate. Come Organizzazioni Sindacali ci riteniamo soddisfatti e ancora una volta pensiamo che l’accordo sottoscritto con Mermec sia un accordo che va nella giusta direzione affinché ci sia il rilancio di questa storica azienda fiore all’occhiello dell’industria materana”.

radionoff
radionoff
Articoli: 9804