Matera: controlli a tappeto dei Carabinieri

Durante il trascorso fine settimana, su tutto il territorio della città di Matera e relative zone periferiche, nell’ambito di una specifica e pianificata attività rivolta a garantire una più incisiva azione di controllo del territorio, in chiave preventiva e repressiva dei reati, nonché per la verifica del rispetto delle norme per il contenimento del contagio da COVID-19, la Compagnia di Matera ha messo in campo un dispositivo rinforzato di uomini e mezzi.

In particolare, i reparti dipendenti della Compagnia di Matera hanno effettuato numerosi posti di controllo alla circolazione stradale lungo le principali arterie stradali cittadine e controllato diversi esercizi pubblici.

Tali verifiche hanno consentito di accertare il rispetto della normativa per il contenimento del contagio da COVID-19 da parte di bar e ristoranti, mentre i controlli eseguiti presso diverse sale giochi e circoli privati del capoluogo hanno portato alla contestazione di numerose violazioni in tale specifica materia. In particolare sono state contestate numerose sanzioni amministrative ad avventori per il mancato uso di dispositivi per la protezione delle vie respiratorie ed ai titolari dei centri scommesse e circoli privati, che in più casi avevano omesso di richiedere ai clienti l’esibizione del così detto “green pass”. Complessivamente sono state elevate contravvenzioni per un importo di oltre 7mila euro.

Default image
radionoff
Articles: 7001